Gestione di Big Data per il settore dell'industria

La rivista CIO Review Magazin ha nominato CADENAS come uno dei dieci più promettenti „Engineering Design Solution Providers"

La rivista CIO Review Magazin ha nominato CADENAS come uno dei dieci più promettenti „Engineering Design Solution ProvidersA volte nelle aziende si creano quantità di dati talmente grandi e complessi da renderne impossibile la gestione con gli strumenti disponibili o con i tradizionali metodi di classificazione. Infatti, una gestione ottimale dei dati include l'acquisizione, l'elaborazione, il salvataggio, la ricerca, la diffusione, l'analisi e la visualizzazione di tutto il materiale raccolto. La rivista di settore CIO Review ha inserito recentemente CADENAS tra i dieci fornitori più promettenti di soluzioni per l'engineering con la Gestione Strategica delle Parti PARTsolutions.

Raccogliere e gestire i dati – più facile a dirsi che a farsi

Molte aziende nel settore della produzione industriale hanno investito somme elevate nella loro infrastruttura informatica e milioni nei loro programmi software PLM, ERP, CAD e altri sistemi, essenziali per la catena di approvvigionamento. Per queste aziende, la maggiore difficoltà sta nel gestire tutti i dati che vengono elaborati quotidianamente da tutti questi programmi. „I vostri programmi sono buoni nella misura in cui lo sono le informazioni in essi inserite," spiega Tim Thomas, CEO della CADENAS PARTsolutions LLC. „I dati devono essere puliti, esatti, aggiornati e facilmente accessibili all'interno dell'azienda. Questo spesso è più facile a dirsi che a farsi." Infatti si verificano spesso impedimenti e difficoltà nell'elaborazione che generano ogni anno costi elevatissimi.

E qui entra in gioco CADENAS: CADENAS offre la Gestione Strategica delle Parti a molte aziende leader a livello internazionale nei settori dell'aeronautica, degli armamenti, dell'industria automobilistica, dell'energia e della costruzione di macchinari e impianti. Con la Gestione Strategica delle Parti, CADENAS ha sviluppato una piattaforma che consente di gestire al meglio le parti standard e commerciali, nonché il loro utilizzo, in tutti i settori aziendali e non solo nella progettazione. La Gestione Strategica delle Parti è l'elemento di congiunzione nel Supply Chain Management tra i sistemi gestionali del produttore (ERP, PLM, CAD) e le parti a disegno, a norma e commerciali.

„Il nostro obiettivo è quello di aiutare queste aziende a risparmiare molto tempo e denaro fornendo loro una panoramica completa dei loro dati relativi ai componenti e strumenti efficaci per il controllo diretto della loro gestione", continua Thomas. „Creare il collegamento tra la progettazione, gli acquisti e i fornitori è la chiave per un sostanziale risparmio nei costi." Fino al 50% dei prodotti di un'azienda manifatturiera è costituito da parti standard. La Gestione Strategica delle Parti rende più semplice controllare l'individuazione, il riutilizzo e l'inserimento di queste parti durante la fase di progettazione del prodotto. Avere la trasparenza e il controllo sull'utilizzo delle parti standard porta vantaggi enormi, in quanto il processo di creazione del valore viene ripartito tra i vari reparti aziendali.

Durante la progettazione, i tempi di pianificazione possono essere ridotti fino al 40% grazie alle numerose funzioni di ricerca. Il riutilizzo delle parti porta anche ad un sensibile calo dei costi di materiale e quindi ad una maggiore efficienza nella fase di progettazione. In questo modo, sia la progettazione che gli acquisti sono influenzati nel processo di scelta dei componenti da utilizzare, in quanto gli ingegneri sono maggiormente indirizzati a scegliere i componenti e i fornitori in base alla preferenza indicata dall'azienda e non solo in base al proprio criterio personale. E' così possibile ridurre il cosiddetto „Maverick Buying", diminuire i costi di acquisto unitari e migliorare la scala dei prezzi. La chiara e precisa lista dei componenti aiuta inoltre ad evitare eventuali errori di ordinazione.
I reparti per il controllo della conformità assicurano che le informazioni relative alle parti contengano anche le linee guida industriali e ambientali.

La qualità di un programma dipende dalla qualità dei dati in esso inseriti

I numerosi vantaggi del software PARTsolutions vengono dimostrati in un case study: la KUKA Systems Corporation North America LLC, azienda leader nel mercato mondiale dell'automazione per lo stampaggio, la saldatura e la fabbricazione, era alla ricerca di soluzioni per migliorare la comunicazione all'interno del ciclo dei propri processi aziendali. KUKA ha scelto PARTsolutions di CADENAS per ottimizzare i tempi di lavorazione e i costi di produzione. Come conseguenza, l'azienda ha riportato un risparmio del 30% nei tempi di progettazione e una generale riduzione del tasso di errore a livello di prodotti. „PARTsolutions di CADENAS è un grande vantaggio per tutti i reparti di progettazione e sviluppo. E' uno strumento eccellente e fa risparmiare molto tempo e molte noie", afferma Rod Bereznicki, Supervisor per la progettazione meccanica alla KUKA. Tra gli altri clienti dell'azienda ci sono anche Airbus, Volkswagen, Daimler, Volvo, Eaton, Emerson, ABB, Parker Hannifin e Siemens.

In futuro, CADENAS continuerà a fornire ai propri clienti in tutto il mondo sempre più cataloghi di parti standard 3D e i prodotti della Gestione Strategica delle Parti per garantire a tutti i progettisti un facile accesso ai dati CAD 3D di parti standard e commerciali.

Maggiori informazioni sulla gestione Strategica delle Parti PARTsolutions sul sito www.cadenas.de/strategisches-teilemanagement

Torna indietro