HALFEN e CADENAS sviluppano l'interfaccia IFC per lo scambio efficace di dati nell'edilizia

Il formato standard IFC offre il trasferimento efficiente dei dati nei software per l'architettura

HALFEN e CADENAS sviluppano l'interfaccia IFC per lo scambio efficace di dati nell'edilizia

I tempi in cui gli architetti disegnavano i loro progetti con la matita su carta millimetrata sono ormai lontani. Come molti altri professionisti, anche gli architetti si affidano sempre più alla creazione al computer di modelli CAD 3D per le loro progettazioni. Per garantire lo scambio efficiente di dati tra progettista, committente e costruttore, è consigliato l'utilizzo di un formato di scambio standardizzato. HALFEN, uno dei leader internazionali nel settore dell'edilizia e del montaggio, ha sviluppato insieme alla software house di Augsburg CADENAS una nuova interfaccia per il formato IFC.

Lavorare ai progetti con i clienti in tutto il mondo

L'interfaccia IFC sviluppata da CADENAS in collaborazione con HALFEN è una interfaccia dati neutra, conforme alle norme ISO 16739 (IFC2x3) e standardizzata, per la descrizione di modelli di edilizia digitaliIFC (Industry Foundation Classes) è uno dei formati di scambio BIM (Building Information Modeling) sviluppati da buildingSMART. Lo scopo è quello di permettere ad architetti, ingegneri e costruttori edili di integrare efficacemente i sistemi CAD e CAFM, ed altri strumenti software, per lo scambio di informazioni completo e senza errori. L'interfaccia IFC sviluppata da CADENAS in collaborazione con HALFEN è una interfaccia dati neutra, conforme alle norme ISO 16739 (IFC2x3) e standardizzata, per la descrizione di modelli di edilizia digitali.

Nel portale di download modelli CAD 3D PARTcommunity i prodotti della HALFEN sono disponibili da subito e scaricabili in qualsiasi momento da ogni parte del mondo.

Per maggiori informazioni sui prodotti della HALFEN e sul portale PARTcommunity: http://halfen.partcommunity.com o b2b.partcommunity.com.

Torna indietro