Nonostante la situazione globale i download sono aumentati del 19%: CADENAS registra 45 milioni di download di modelli CAD a marzo

Numerosi produttori di componenti si affidano al Catalogo CAD di CADENAS per la loro strategia di digitalizzazione

Nella crisi in cui stiamo vivendo, i modelli di componenti CAD e BIM 3D sono più richiesti che mai, come dimostra il record di download appena stabilito: nel mese di marzo 2020, per la prima volta sono stati registrati 45.706.094 download (=contatti commerciali) dai cataloghi CAD e BIM 3D di noti produttori. Si tratta di un aumento di oltre il 19% rispetto al mese precedente e addirittura del 46% in un anno rispetto a marzo 2019. "Soprattutto nella situazione attuale ci rendiamo conto di quanto sia importante che le aziende siano ben posizionate a livello digitale. Nonostante gli attuali ostacoli economici, è evidente che la richiesta di dati CAD 3D è rimasta invariata o è persino aumentata", afferma Jürgen Heimbach, CEO di CADENAS GmbH. "Questo dimostra che le aziende, se vogliono rimanere competitive a lungo termine, non possono più ignorare il problema della digitalizzazione".

Il numero di download CAD 3D è in aumento anche grazie a 3Dfindit.com, l’innovativo motore di ricerca visuale per i componenti dei produttori 3D, e al portale di download di modelli CAD 3D PARTcommunity, entrambi sviluppati da CADENAS.

Rafforzare il marketing digitale dei componenti in tempi di crisi

Per il marketing dei loro componenti, molti produttori hanno finora utilizzato strumenti tradizionali di marketing, come pubblicità stampata, fiere e contatti con i clienti in questi ambiti. Le fiere sono sempre state molto costose e, per di più, non sono del tutto efficaci per generare lead e aumentare le vendite di componenti. Nell'attuale periodo di crisi, in cui tutte le fiere e gli eventi sono stati cancellati o rimandati, è ora di ripensare il marketing tradizionale e di investire il budget in maniera smart per le strategie di digitalizzazione.

La giusta strategia di digitalizzazione è la chiave per un successo a lungo termine

"Per sviluppare la giusta strategia di digitalizzazione, le aziende devono prima chiedersi chi ha un'influenza decisiva sulla scelta del loro prodotto", afferma Jürgen Heimbach. "Soprattutto nei settori dell'ingegneria meccanica ed elettrica, si tratta di ingegneri e progettisti. Sono, in sostanza, i driver per l'approvvigionamento di componenti tecnici. Ecco perché è importante adattare l'offerta digitale alle loro esigenze nel miglior modo possibile" . Dopo aver scaricato il componente come digital twin e averlo posizionato nel reparto di progettazione, tutto segue un percorso definito: le informazioni vengono trasferite dal sistema CAD o PLM alla BOM, che viene quindi utilizzata dall'acquirente all'interno del sistema ERP per il suo approvvigionamento.

È qui che entrano in gioco i cataloghi CAD 3D di CADENAS: i produttori di componenti possono offrire i propri  dati di progettazione intelligenti in oltre 150 formati CAD e BIM come download gratuito. Uno studio dimostra che l'87% dei componenti scaricati viene successivamente acquistato e utilizzato nei prodotti.

Inoltre, i dati CAD di noti produttori sono offerti automaticamente su piattaforme digitali come www.3Dfindit.com o www.PARTcommunity.com, che contano milioni di utenti nei settori dell'ingegneria meccanica, impiantistica, elettrotecnica e architettura.

Scopri qui come investire al meglio il tuo budget in tempo di crisi e essere competitivo in futuro.

Torna indietro