CADENAS NEWS

Un trio smart per la gestione strategica delle parti

Il webinar "Gestione intelligente delle parti integrata in SAP ECTR per una maggiore efficienza in progettazione" mostra i vantaggi della gestione centralizzata delle parti con PARTsolutions in SAP

Gli ingegneri passano in media 18 ore alla settimana a cercare, configurare o ricreare da zero i componenti, secondo i risultati degli esperti di CADENAS. Questo significa che ogni anno un numero enorme di ore viene sprecato in attività che non generano valore aggiunto. La creazione di nuove parti comporta poi alti costi di progettazione e di approvvigionamento. La soluzione? Trovare parti interne, parti commerciali o parti standard in pochi secondi e gestirle all'interno del sistema SAP, grazie all'integrazione della Gestione Strategica delle Parti PARTsolutions in SAP Engineering Control Center | SAP ECTR. Il 6 luglio DSC Software AG e CADENAS GmbH hanno dimostrato i vantaggi e le potenzialità di risparmio di questa combinazione intelligente in un webcast molto seguito.

Gli esperti di DSC e CADENAS hanno usato un esempio interessante per spiegare l'interazione tra PARTsolutions, SAP e SAP ECTR: "Immaginate che PARTsolutions sia un supermercato per ingegneri e SAP o SAP ECTR un frigorifero compatto. Nel supermercato si possono fare acquisti; nel frigorifero le merci scelte vengono immagazzinate e sono accessibili rapidamente. Oggi il supermercato e il frigorifero sono naturalmente collegati. Si può vedere a colpo d'occhio quali merci sono in magazzino e quali devono essere rifornite", dice Jürgen Heimbach di CADENAS. Oltre a questo esempio pratico, i numerosi vantaggi della soluzione sono stati dimostrati direttamente sul sistema.

Come trovare, riutilizzare i componenti e gestirli in modo centralizato in SAP

PARTsolutions e SAP ECTR completano il processo PLM esistente in SAP con l’accesso a più di 800 cataloghi di parti standard e commerciali verificati dai produttori, accessibili direttamente da SAP ECTR o dai diversi sistemi CAD. Numerosi metodi di ricerca combinabili semplificano la ricerca di modelli CAD completi di grandi quantità di metadati. Se le parti esistono solo in PARTsolutions e non in SAP, vengono memorizzate lì. A seconda del processo, possono essere collegate all’anagrafica dei materiali immediatamente o anche in un secondo momento.

Nuove parti possono essere introdotte in modo controllato, il che promuove la standardizzazione e il riutilizzo ed evita inutili modifiche della distinta base. Un controllo integrato registra automaticamente se le parti del produttore sono cambiate o non sono più disponibili a catalogo. Questa informazione viene inviata direttamente al sistema SAP.

Scegliere il componente più adatto e ottimizzare i processi

Nell'interfaccia utente SAP ECTR, i dati commerciali e tecnici attuali per il rispettivo componente sono visualizzati in modo centralizzato. Quali parti sono attualmente in magazzino? La parte può essere sostituita da una parte simile e meno costosa? L'utente ha sempre una overview completa, come hanno dimostrato direttamente sul sistema gli esperti di DSC e CADENAS. Tutti i dipendenti possono accedere agli stessi dati di progettazione multi-CAD, a seconda delle loro autorizzazioni. Il tempo di lavoro produttivo in questo modo può essere raddoppiato. Il riutilizzo di parti standard porta anche a un tasso inferiore di errori e a processi ottimizzati.

“Grazie a questa integrazione puoi ridurre il numero di parti e incrementare la standardizzazione dei tuoi componenti”, spiegano gli esperti di DSC e CADENAS. La conclusione del webcast: Il trio PARTsolutions, SAP e SAP ECTR è pieno di benefici.

La news originale di DSC Software è disponibile qui: www.dscsag.com

Per saperne di più sulla Gestione Strategica delle Parti visita: https://www.cadenas.de/it/prodotti/partsolutions/gestione-strategica-delle-parti/motivazione

Torna indietro