CADENAS NEWS

L’83% degli ingegneri riprogetta manualmente le parti CAD anche se sono già presenti in archivio

Il report del sondaggio mostra quali sono i punti deboli nel processo di sviluppo del prodotto che rallentano la digitalizzazione e diminuiscono la competitività

Download survey results among 128000 engineers: 6 tuning tips for engineering

L’obbiettivo principale delle aziende che vogliono affermarsi sul mercato con prodotti innovativi è il raggiungimento di un rapido time-to-market. Nello stesso tempo, questa fase abbreviata di sviluppo prodotto non deve andare a scapito della funzionalità o della qualità del prodotto. Questa continua corsa al primo posto può essere vinta solo se tutti i dipartimenti coinvolti, dalla progettazione agli acquisti, funzionano come un motore ben rodato.

Sfortunatamente, la realtà del lavoro quotidiano nello sviluppo dei prodotti è spesso ben diversa. Gli ostacoli interni all'azienda portano a uno spreco di risorse e quindi a frequenti problemi dal punto di vista della qualità. L'obiettivo di arrivare sul mercato con nuovi prodotti il più velocemente possibile porta quindi di fatto risultati inferiori alle aspettative. È un motivo sufficiente per fermarsi per un breve pit stop per riadattare il processo di progettazione.

Vuoi dare una marcia in più alla progettazione? Prendi in mano i tuoi master data!

Il nostro report vi mostra gli ostacoli più gravi che fanno sbandare la vostra progettazione dal percorso stabilito. Scopri come partire dalla pole position, e perché la Gestione Strategica delle Parti può aiutarti a trovare, riutilizzare e gestire le parti in archivio.

Scarica il report in PDF

* Campi obbligatori

Torna indietro