PURCHINEERING 2.0

Chi controlla quali nuove parti vengono inserite durante la progettazione?

Quando i progettisti hanno a disposizione funzioni di ricerca intelligenti, in teoria ci sono già le migliori premesse per aumentare l‘utilizzo nella progettazione di componenti standard o di parti prodotte da fornitori selezionati dall‘ufficio acquisti.

Ma cosa succede quando il progettista non fa alcuna ricerca o la fa in modo superficiale? Aumenta la proliferazione di parti e di fornitori, vengono sviluppati componenti interni utilizzati al posto di parti commerciali disponibili sul mercato e la priorità commerciale della lista fornitori selezionata dall‘ufficio acquisti non viene presa in considerazione

PURCHINEERING 2.0: Fidarsi è bene, controllare è meglio!

PURCHINEERING 2.0 ha una funzione automatica in background che controlla ogni nuova parte inserita nel PLM e verifica che sia effettivamente un componente da creare ex novo. Nel caso in cui tale componente non passi la verifica, durante la notte viene generato un report inviato poi al progettista che ha costruito e inserito la nuova parte nel PLM.

A richiesta è possibile definire diversi livelli di controllo: ad esempio, al terzo errore può essere inviato un report al diretto superiore del progettista.

Motivazione BMEcat

Success Stories

SMS group
SMS group

SMS group ha scelto PARTsolutions  per evitare la creazione di parti doppie  e garantire la migliore qualità dei dati

  Guarda ora
IMAFORNI INT‘L S.p.A
IMAFORNI INT‘L S.p.A

La Ricerca per Similarità Geometrica come efficace strumento di gestione delle parti presso la IMAFORNI INT‘L S.p.A.

  Guarda ora
MAN Truck & Bus AG
MAN Truck & Bus AG

Grazie a CADENAS PARTsolutions alla MAN Truck & Bus AG è possibile rintracciare parti singole anche di geometrie complesse in tutte le sedi e nei diversi sitemi gestionali.

  Guarda ora
SNCF
SNCF

PARTsolutions riduce la molteplicità degli elementi di fissaggio filettati in uso alla SNCB del 15 % in 1 solo anno.

  Guarda ora